I 1000 usi degli SMS per hotel, residence, b&b

Pubblicato il 23 Gennaio 2019
  • i 1000 usi degli SMS per hotel residence b&b

Gestire un hotel con successo significa soprattutto rendere felici i propri ospiti. Una buona comunicazione prima, durante e dopo il soggiorno sarà uno dei fattori che condizionerà il loro giudizio finale sulla struttura. Per questo prevedere nel proprio marketing mix l’uso degli SMS per hotel permette proprio di costruire un rapporto diretto, sincero e personale con i propri clienti fin dalla prenotazione.

Gli SMS per hotel, a seconda del momento in cui si inviano, possono avere un ruolo diverso nella costruzione del rapporto con i clienti. Analizziamone gli usi nel dettaglio.

Conferma della prenotazione

Indipendentemente dalla modalità con cui viene effettuata la prenotazione, il recapito telefonico del cliente può essere utilizzato prima dell’inizio del soggiorno per inviare un messaggio di conferma dell’avvenuta prenotazione. Questo SMS per hotel è di natura puramente informativa e serve al cliente per avere un utile riepilogo dei dettagli della prenotazione, come la data di check-in e check-out e il prezzo pagato. Può essere una buona prassi anche aggiungere altre informazioni, quali il numero di telefono dell’hotel da utilizzare per eventuali domande oppure il link a una piccola Landing Page contenente le indicazioni per raggiungere la struttura, completa di una mappa.

Reminder della prenotazionesms per hotel - sms reminder prenotazione

Molto utile è inviare un messaggio, qualche giorno prima dell’arrivo degli ospiti, per ricordare i dettagli della prenotazione e gli orari per il check-in. Lo è anche aggiungere  un numero di contatto, in modo che i clienti possano contattare la struttura facilmente in caso di bisogno. Questo SMS può essere utilizzato inoltre per assicurarsi che l’ospite abbia tutto quello di cui ha bisogno al momento dell’arrivo. Ad esempio, è possibile chiedere se ha particolari richieste per la colazione, dovute a diete o allergie, oppure ha necessità di anticipare o posticipare il check-in rispetto agli orari prestabiliti.

 

SMS per gli hotel: domanda e risposta live durante la permanenza

Una volta che i clienti sono arrivati all’hotel è possibile usare gli SMS per interagire con loro e rispondere ad eventuali domande o richieste. Per utilizzare gli SMS per gli hotel in questo modo è necessario attivare un servizio di Ricezione per ricevere tutti gli SMS dei clienti su un numero unico. Questo servizio permette di assistere i propri clienti in tempo reale e andare incontro alle loro esigenze. In questo modo si intercettano subito problemi o lamentele, dando la possibilità di risolverli nel più breve tempo possibile. I vantaggi di usare gli SMS per questo tipo di comunicazioni è evidente: efficienza e ottimizzazione delle risorse a disposizione, potendo assistere più clienti in simultanea, senza risultare invadenti. Grazie a Trendoo e al servizio SMS Automation è possibile poi impostare regole e filtri per automatizzare alcune attività, che vi faranno risparmiare ulteriore tempo.

Soddisfazione clienti dopo la permanenza

Ma come si fa ad essere davvero sicuri che i propri clienti siano soddisfatti della loro permanenza? Non è sempre facile raccogliere il feedback al momento del check-out. In questo caso gli SMS per hotel sono uno degli strumenti migliori per chiedere il grado di soddisfazione. Basterà scrivere un breve messaggio per ringraziare di aver scelto la propria struttura e augurandosi che la permanenza sia stata di loro gradimento chiedere una votazione da 1 a 10. La risposta può essere inviata direttamente al numero di ricezione.

Non solo è importante assicurarsi che i propri clienti abbiano apprezzato la struttura e il soggiorno, ma lo è anche premurarsi di farli tornare la prossima volta. Questo può essere fatto attraverso due tipi di campagne SMS per gli hotel.

1. SMS per promozioni

sms per hotel - promozioniGli SMS sono un ottimo strumento per inviare promozioni mirate ai propri clienti, grazie alla loro natura diretta e personale. Il tipo di promozione può variare molto, a seconda della struttura, della località e della stagionalità. Ad esempio, un hotel in una località marittima potrebbe offrire degli sconti per chi soggiorna almeno una settimana in primavera e in autunno. Un’altra offerta per incentivare il ritorno dei propri clienti potrebbe puntare ad offrire uno sconto del 10% quando si prenota direttamente sul sito web dell’hotel.

 

2. SMS per comunicare tutte le novità

Molti clienti amano ritornare nei loro posti preferiti, e se la loro permanenza precedente è stata ottima, non esiteranno a prenotare di nuovo presso lo stesso hotel. Nonostante questo, i consumatori di oggi hanno la possibilità di confrontare i prezzi molto facilmente e trovando una struttura più conveniente potrebbero non esitare a prenotare quella. Gli SMS per hotel aiutano in questi casi a tenere vivo l’interesse dei clienti nei confronti della vostra struttura. Infatti con una campagna SMS si possono tenere aggiornati i clienti delle novità sul vostro albergo. Questo potrebbe essere il fattore determinante nella scelta del vostro hotel. Ad esempio, fate sapere ai vostri clienti che avete potenziato l’area wellness, che siete diventati ancora più attenti nel fornire cibi con ingredienti di alta qualità e biologici o che offrite un nuovo servizio di colazione in camera.

Ti è piaciuto il nostro post sui 1000 usi degli SMS per gli hotel e vuoi iniziare a creare le tue campagne SMS? Clicca qui per cominciare.

Non hai ancora un account Trendoo? Creare subito uno, è facilissimo e gratuito.

Iscriviti


Nessuna risposta a "I 1000 usi degli SMS per hotel, residence, b&b"


    Qualcosa da dire?

    L'html è consentito