ROI SMS marketing: la strategia giusta per calcolare il ROI delle tue campagne

Pubblicato il 8 Marzo 2021
  • ROI SMS marketing

Calcolare il ROI delle campagne SMS è fondamentale per capire l’andamento del business della propria azienda. Infatti anche le piccole e medie imprese possono sfruttare il ROI SMS marketing per misurare le campagne SMS già attive, ottimizzare le successive e valutarne l’efficacia. 

Nel post trattiamo i seguenti punti che ti aiuteranno ad analizzare il ritorno sull’investimento:

  • avere ben chiaro l’obiettivo di ogni tua campagna SMS
  • assegnare agli obiettivi un valore economico
  • misurare il ROI delle campagne SMS
  • migliorare il ROI delle campagne SMS

Quali sono gli obiettivi a cui puoi puntare calcolando il ROI SMS marketing?

A seconda di ciò che si vuole raggiungere, ci saranno metriche diverse da tenere in considerazione e modi differenti di calcolare il ROI. In questa lista ti suggeriamo alcuni degli obiettivi che puoi fissare per le tue campagne SMS:

  • aumentare le vendite online: tieni in considerazione il volume delle vendite e offri un codice sconto. In questo modo potrai misurare il traffico guadagnato tramite le campagne SMS;
  • aumentare le vendite in negozio: per attirare i clienti, proponi via SMS un buono sconto per incentivarli ad acquistare. Successivamente verifica l’efficacia della campagna e misura il tuo ROI. Se vuoi conoscere come scrivere SMS per aumentare le vendite durante il periodo di saldi, leggi il nostro post;
  • Calcola il ROI dell'SMS - Obiettivipubblicizzare un prodotto specifico: analizza le vendite precedenti all’invio del messaggio, invia la campagna SMS e rianalizzale successivamente. Riuscirai a calcolare il successo della tua strategia;
  • risvegliare i clienti dormienti: invia un codice promozionale ai clienti più pigri e verificane l’efficacia. Sarà lo strumento migliore per capire quanti sono tornati ad acquistare da te;
  • aumentare le chiamate al tuo team commerciale: misura il valore delle chiamate ricevute dal tuo team vendite prima e dopo l’invio SMS e poi semplicemente calcola la differenza. Anche in questo caso puoi offrire un codice sconto e chiedere ai clienti di menzionarlo mentre sei al telefono con loro;
  • evitare appuntamenti mancati: misura il numero degli appuntamenti mancati precedenti all’invio SMS e quelli successivi. Se ad esempio l’obiettivo fosse misurare gli appuntamenti mancati del nostro centro estetico, sarebbe necessario sapere quanti clienti non si presentano all’appuntamento fissato in un certo periodo per poi analizzare l’effetto della campagna. Per saperne di più sull’importanza degli SMS per ricordare appuntamenti nei centri estetici leggi il post.

Assegna un valore ai tuoi obiettivi

Se hai utilizzato un codice sconto nella tua campagna SMS, puoi calcolare il volume delle vendite ricavate dalla promozione e le entrate generate. In questo modo avrai il quadro completo sulle performance e potrai fare una valutazione precisa della strategia. Negli altri casi dovrai calcolare la differenza pre e post campagna SMS sulle vendite generali o su un prodotto specifico.

Per gli appuntamenti mancati, invece, è necessario fare un calcolo diverso. In questo caso basterà:

  • calcolare il costo opportunità a partire dallo scontrino medio
  • moltiplicarlo per il numero di appuntamenti mancati prima e dopo la campagna SMS

Ad esempio se lo scontrino medio è € 40 e hai 15 appuntamenti mancati al mese, il costo di queste opportunità perse è € 600. Se dopo aver iniziato ad inviare SMS di promemoria per gli appuntamenti, gli appuntamenti mancati diminuiscono a 5, sarai riuscito ad evitare una perdita di € 400.

Calcolare il ROI delle campagne SMS

Calcola il ROI dell'SMS-Formula ROI

Una volta dato un valore agli obiettivi, sarà finalmente possibile calcolare il ROI. Partiamo da quanto abbiamo investito. Dalla voce Contabilità del tuo account puoi controllare l’importo dell’ultimo ordine. Se hai speso solo una parte del credito SMS, calcola il totale a partire dal prezzo del singolo SMS. Facciamo due esempi per capire meglio:

1) Se hai inviato una campagna SMS a 1000 clienti con cui hai guadagnato un totale di € 200 e la campagna è costata € 52,03, il ROI è: (200-52,03) / 52,03 = 284%;

2) Se il tuo centro estetico emette uno scontrino medio di € 35, ma ogni mese saltano 15 appuntamenti, hai un costo opportunità di € 525 al mese. Se investi € 30 per inviare reminder SMS e gli appuntamenti mancati scendono a 5, il costo dell’opportunità è ridotto di € 350. Quindi il ROI della tua campagna SMS è (350-30) / 30 = 1066%.

 

Migliorare il ROI delle campagne è facile con le strategie di ROI SMS marketing

Grazie agli alti tassi di lettura (94%), l’SMS è una soluzione dal ROI piuttosto elevato, ma c’è sempre margine di miglioramento. Ecco alcune azioni per aumentare subito il ROI della tua campagna SMS:

  • Fai un A/B test: dividi la lista di invio SMS e prevedi un testo diverso per ognuno. Misurando i risultati ottenuti da ognuno dei due gruppi saprai subito quale testo viene preferito dal tuo target;
  • Usa le Landing Page: si tratta di piccole pagine web che puoi creare con Trendoo da integrare al tuo contenuto SMS. Sono semplici da creare e inserendo testo, immagini o form renderai le tue campagne molto più coinvolgenti;
  • Aggiorna le liste contatti in Rubrica: controlla che tutti i numeri delle tue liste siano validi e ancora attivi. Per capire quali numeri eliminare, fai un confronto tra le varie campagne inviate, sarà molto utile per migliorare il rendimento dei tuoi invii.

Il ROI dell’SMS ti ha sorpreso? Iscriviti subito alla Piattaforma multicanale Trendoo. È gratuito e senza impegno.

REGISTRATI

Se sei già un nostro cliente, inizia a calcolare il ROI per ottenere il massimo dalle tue campagne SMS.

LOGIN


Nessuna risposta a "ROI SMS marketing: la strategia giusta per calcolare il ROI delle tue campagne"


    Qualcosa da dire?

    L'html è consentito