SMS e EMAIL marketing visti dalle aziende [INFOGRAFICA]

Pubblicato il 17 settembre 2014

infografica sms e email marketing

L’infografica riassume alcuni interessanti dati tratti dalla ricerca intitolata “2014 State of Marketing” e condotta da exacttarget.com. Un gruppo di oltre 2500 responsabili marketing a livello globale ci rivelano come le aziende investono in Mobile Marketing ed in particolare negli strumenti SMS e EMAIL.

Fare Mobile Marketing porta risultati?

Sì, secondo l’80% dei responsabili marketing intervistati, le attività di marketing dirette al segmento MOBILE porta già oggi o comunque porterà nel prossimo futuro dei risultati.

A pensarla diversamente è dunque solo 1 azienda su 5.

Le nuove sfide dei marketers

Una novità rispetto a quanto rilevato l’anno precedente è costituita dall’elemento che secondo gli intervistati rappresenta la principale sfida di marketing.

Con un 65% infatti troviamo quest’anno al primo posto fra gli obiettivi di marketing l’ “incremento di coinvolgimento e fatturato dei clienti/utenti“. Al secondo posto con un 58% invece la “acquisizione di nuovi utenti/clienti” e a seguire “instaurare una relazione forte con i propri nuovi utenti/clienti” e “riconquistare quelli persi” rispettivamente al 45 e 42%.

Sembra dunque che per molte aziende l’obiettivo rappresentato dall’engagement (dall’inglese “coinvolgimento”) dei propri clienti e utenti sia davvero prioritario. Costruire un portafoglio di clienti/utenti soddisfatti e fedeli diventa pertanto un imperativo.

Coinvolgere l’utente. Sì ma come?

Ma come pensano di centrare questo obiettivo i responsabili marketing intervistati da Exacttarget? Quali attività di marketing prevedono di utilizzare nei prossimi mesi per agganciare e mantenere il cliente/utente legato al proprio marchio?

Email marketing

L’email marketing è senz’altro uno degli strumenti preferiti e più largamente utilizzati. Ne fanno attualmente uso l’88% degli intervistati, ai quali si aggiunge un 9% di aziende che prevede di iniziare a gestire campagne EMAIL nei prossimi mesi. Inoltre il 65% dei responsabili marketing definisce l’EMAIL MARKETING come un’attività indispensabile per la crescita della propria realtà aziendale.

Forse anche per questo il 96% degli intervistati prevede di non diminuire affatto il budget previsto per l’email marketing. Più della metà (58%) stima addirittura di investire maggiori risorse in questo strumento di marketing assolutamente insostituibile.

La sfida per quanto riguarda il marketing via email è invece rappresentata dalle nuove esigenze di un target che sempre più spesso legge le proprie email in mobilità. L’imperativo dell’email marketing 2014 diventa dunque il responsive, come avevamo già rilevato nel post sugli 8 errori comuni da evitare nell’email marketing, come era facile intuire dagli impressionanti dati in crescita sui mobile surfers in Italia dell’infografica di aprile.

SMS marketing

Dati sorprendenti arrivano anche dal mondo SMS. Se infatti gli SMS vengono utilizzati sempre meno per le comunicazioni fra privati, l’utilizzo di questo mezzo di comunicazione per campagne di tipo marketing è più che in buona salute. Attualmente ammonta infatti al 26% la percentuale di aziende che sfruttano l’SMS marketing e un sorprendente 25% di responsabili marketing prevede invece di cominciare a utilizzarli a breve.

Ancora più interessante è il dato sulla previsione di budget allocato per le attività di SMS marketing: solo il 4% degli intervistati prevede di diminuire la spesa, al contrario il 33 ed il 53% delle aziende stima rispettivamente un budget invariato o in crescita.

Questi dati sono doppiamente interessanti: da un certo punto di vista il numero delle aziende che utilizzano l’SMS marketing è ancora relativamente basso. Questo rende gli SMS estremamente efficaci anche perché non eccessivamente sfruttati. Inoltre l’intenzione dichiarata di aumentare il budget speso in SMS marketing fa intendere come il mezzo sia reputato assolutamente vincente e remunerativo.
Per finire una considerazione: se la principale sfida dei marketers è quella di coinvolgere gli utenti, quale migliore mezzo se non un messaggio sul dispositivo che più di qualunque altro ci accompagna sempre e ovunque?

VISUALIZZA O SCARICA L’INFOGRAFICA >


1 risposta a "SMS e EMAIL marketing visti dalle aziende [INFOGRAFICA]"

  • Annesse
    7 dicembre 2015 (13:46)
    Rispondi

    Dichiarazione interessante. Penso che l’email marketing dovrà affrontare molti cambiamenti, ma comunque si svilupperà.


Qualcosa da dire?

L'html è consentito