Programmare campagne SMS: per una gestione efficiente

Pubblicato il 19 Novembre 2019
  • programmare campagne SMS

Nei periodi particolarmente intensi, come il Black Friday, Natale, i saldi invernali ed estivi, si rischia di non avere abbastanza tempo da dedicare alle proprie attività di mobile marketing. Per questo, avere la possibilità di programmare campagne SMS con largo anticipo e in diverse modalità è un enorme vantaggio. Continua a leggere per sapere come creare e programmare le tue campagne SMS, per non dovertene preoccupare nei momenti più impegnativi.

Tipologie di SMS programmati

Le esigenze di programmazione delle campagne SMS possono variare a seconda della natura dell’invio. Ad esempio, se si invia una campagna promozionale, si avranno esigenze di programmazione diverse da quando si invia una campagna per fare gli auguri di compleanno o SMS di conferma.

SMS programmati: l’invio posticipato

SMS programmatoL’invio posticipato di una campagna SMS consente ad un’azienda di scegliere la data e l’ora a cui effettuare l’invio. Pensiamo ad un negozio che vuole inviare una campagna SMS a tutti i suoi clienti il giorno prima che inizino i saldi e poi un’altra il giorno prima che finiscano. A causa del periodo molto impegnativo si potrebbe non avere il tempo di pensare in dettaglio alla propria strategia di mobile marketing. Invece, potendo programmare gli invii, la campagna può essere pensata con settimane di anticipo. A quel punto sarà possibile creare un SMS personalizzato, segmentare la propria clientela e programmare le campagne SMS nei giorni e negli orari migliori per il proprio target di riferimento.

Programmare campagne SMS ricorrenti

Gli SMS ricorrenti differiscono dagli SMS programmati classici per il fatto che l‘invio è basato su una data in relazione al destinatario. Significa che come data di riferimento per l’invio può essere usato il giorno del compleanno, la data in cui si è sottoscritto un abbonamento, un anniversario, ecc. Quindi se si vogliono mandare gli auguri di compleanno ai propri clienti, si imposterà un SMS ricorrente che verrà inviato esattamente il giorno giusto. Se invece si vuole ricordare la scadenza di un abbonamento, si imposterà un invio ricorrente qualche giorno prima dell’effettiva scadenza del servizio. Questa tipologia di SMS è molto utile per campagne di fidelizzazione ed engagement, perché i destinatari si sentiranno trattati con un occhio di riguardo.

SMS ricorrenteInviare SMS periodici

L’invio SMS periodico permette di inviare SMS ripetuti nel tempo in maniera totalmente automatizzata. Si può scegliere la frequenza con cui effettuare l’invio, che può essere mensile, settimanale, giornaliera, e anche il numero di ripetizioni di quell’invio. Ad esempio, un centro wellness o una clinica di bellezza potrebbe utilizzare gli SMS periodici per ricordare alle proprie clienti gli appuntamenti settimanali o mensili per un determinato trattamento.

I vantaggi di programmare campagne SMS

Inutile ripetere che utilizzare l’SMS per comunicare offerte e promozioni, l’inizio dei saldi, la scadenza di un abbonamento, fare gli auguri per occasioni speciali, confermare e ricordare appuntamenti, assicura che il messaggio arriverà a destinazione e verrà letto in modo tempestivo. Vediamo però quali sono i vantaggi propri di una programmazione anticipata:

  1. Flessibilità di gestione: poter lavorare alle proprie campagne SMS quando si ha il tempo
  2. Segmentazione mirata e quindi messaggi più efficaci: avendo il tempo da dedicarci le campagne SMS saranno studiate nel dettaglio
  3. Automatizzazione degli invii: risparmio concreto di tempo non dovendo effettuare gli invii manualmente

 

Vuoi programmare campagne SMS? Registrati subito su Trendoo e inizia a creare.

REGISTRATI

Sei già cliente Trendoo? Entra in piattaforma.

LOGIN


Nessuna risposta a "Programmare campagne SMS: per una gestione efficiente"


    Qualcosa da dire?

    L'html è consentito